3. Sostituzione caldaia | Treccagas

Cosa comprende il servizio di Sopralluogo tecnico gratuito?

  • - Visita a domicilio di un tecnico qualificato
  • - Consulenza tecnica sulla scelta del prodotto
  • - Eventuale rilevamento misure e verifica impianti
  • - Verifica dei costi di manodopera e materiali necessari all’ installazione.
  • - Rilascio scheda di sopralluogo con preventivo relativo ad eventuali servizi accessori non compresi nei pacchetti di installazione base.

Come si svolge l’intervento?

Durante l’intervento a domicilio di montaggio caldaia, il nostro tecnico effettua un controllo iniziale e procede alla sostituzione della caldaia (se presente), rimuovendo e smaltendo il vecchio apparecchio e mettendo a dimora il nuovo.
Dopo aver verificato e installato la caldaia, collega le tubazioni dell’acqua e del gas, l’alimentazione elettrica e lo scarico alla canna fumaria e installa il kit di scarico dei fumi. Esegue quindi un primo avviamento della caldaia con carico dell’acqua, accerta il corretto funzionamento dell’impianto e ti espone le principali funzioni del sistema. Procede con il test dei fumi e il collaudo finale. Prima di lasciare gli ambienti puliti come all’inizio dei lavori, il tecnico fornisce o compila (nel caso di intervento di solo montaggio) il Libretto di Impianto, come previsto dalla normativa vigente.


Cosa è incluso nel servizio?

Le caratteristiche del servizio di fornitura e installazione caldaia possono variare a seconda delle informazioni fornite e delle condizioni dell’intervento. Di norma, l’intervento comprende:

  • - Smontaggio e smaltimento corretto della tua vecchia caldaia;
  • - Lavaggio dei tubi e dell’impianto di riscaldamento. Trattamento protettivo dell’acqua;
  • - Fornitura , verifica dell’idoneità e integrità del prodotto e montaggio della tua nuova caldaia;
  • - Collegamento della nuova caldaia all’impianto idrico, di riscaldamento e gas;
  • - Fornitura e posa di kit salvacaldaia: filtro defangatore magnetico e dosatore anticorrosivo e anticalcare;
  • - Verifica delle condizioni di areazione del locale;
  • - Installazione del kit scarico fumi;
  • - Installazione del kit scarico condensa;
  • - Collegamento alla rete elettrica;
  • - Fornitura e posa teste termostatiche per termoregolazione impianto di riscaldamento;
  • - Fornitura e posa di cronotermostato intelligente classe di efficienza V;
  • - Prova di tenuta impianto gas secondo norma UNI 11137:2012;
  • - Collaudo della caldaia con prima accensione;
  • - Prova fumi e compilazione libretto impianto;
  • - Pulizia dell’area in cui è stata eseguita l’installazione;
  • - Garanzia del costruttore (24 mesi) Garanzia sullo scambiatore condensante (60 mesi);
  • - Rilascio del certificato di garanzia di 2 anni sull’installazione eseguita;
  • - Rilascio della dichiarazione di conformita dell’impianto nel rispetto del D.M.37 del 2008;
  • - Pratiche incentivo ecobonus;
  • - Comunicazione all’ ENEA.

Certificazioni, agevolazioni e detrazioni fiscali


I termotecnici TRECCA GAS sono qualificati e certificati per l’installazione, la sostituzione e la manutenzione di caldaie e stufe a pellet per ogni tipo d’impianto di riscaldamento domestico. Ogni installazione avviene seguendo le indicazioni delle norme UNI e CEI e nel rispetto delle normative locali.

Al termine dell’installazione, il personale TRECCA GAS provvederà a compilare (in caso del solo montaggio) o a rilasciare (in caso di fornitura e montaggio) il Libretto di Impianto. Si occuperà inoltre di registrare la caldaia presso il Catasto Regionale degli Impianti Termici per La Climatizzazione. Se hai installato una caldaia ti verrà inoltre rilasciato il certificato di garanzia.

  • Nel caso di sostituzione della caldaia con una nuova è possibile beneficiare di diverse agevolazioni fiscali , alternative fra loro. Puoi scegliere fra :
  • - Detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie;
  • - Detrazioni ecobonus del 50% e del 65% per gli interventi di efficienza energetica;
  • - Incentivi ecobonus del 50% e del 65% con sconto in fattura / cessione del credito per gli interventi di efficienza energetica.
  • Lavaggio impianti. Perché dovrei far lavare l’impianto di riscaldamento?

    Il lavaggio dell’impianto è un’operazione che rientra nella manutenzione dell’impianto di riscaldamento, soprattutto quando l’impianto è vecchio. In alcuni casi è addirittura obbligatorio e quindi è la legge che impone di farlo. Effettuare un accurato lavaggio all’impianto di riscaldamento garantisce un notevole risparmio energetico ed evita danni alle apparecchiature installate.
    Pulire l’impianto sporco può migliorarne l’efficienza e le prestazioni fino al 15%, vuol dire che su un appartamento si possono risparmiare anche fino a 150 € l’anno .

  • Quando effettuare il lavaggio impianto
  • In generale il lavaggio dell’impianto e sempre un vantaggio.
    Il lavaggio impianto e consigliato in alcuni casi:

  • - si vuole ottenere maggiore efficienza dal proprio impianto;
  • - le stanze sono più fredde rispetto alle altre;
  • - l’impianto impiega molto tempo per riscaldare la casa;
  • - alcuni radiatori sono freddi anche se aperti;
  • - esistono problematiche di corrosione alle tubazioni;
  • - la caldaia e più rumorosa del normale;
  • - esistono problemi di scarsa circolazione;
  • - prima dell’installazione di una nuova caldaia.
  • E’ invece obbligatorio:

  • - in caso di realizzazione di un nuovo impianto non esistente in precedenza;
  • - in caso di ristrutturazione di un edificio , quando la ristrutturazione interessa l’impianto stesso;
  • - in caso di sostituzione di generatori di calore o caldaie , soprattutto quando si sostituisce la caldaia tradizionale con una caldaia a condensazione.
  • Analisi dell'acqua

    Prima di attuare un’azione di pulizia dell’impianto effettuiamo l’operazione di analisi dell’acqua, al fine di verificare quale sia il trattamento più idoneo da utilizzare.
    A seguito della pulizia all’impianto , effettuiamo un’ulteriore analisi dell’acqua al fine di garantire che l’attività sia stata risolutiva ed efficace.

  • Gli interventi che possono essere effettuati:
  • - rimozione di fanghi;
  • - rimozione di calcare;
  • - rimozione di ruggine;
  • - deossigenazione e riduzione dei rumori dell’impianto;
  • - rimozione di alghe e batteri su circuiti a pavimento;
  • - protezione dell’impianto dal gelo;
  • - protezione dellimpudai fenomeni corrosivi;
  • - protezione dell’impianto da incrostazioni;
  • L’acqua presente nell’impianto di riscaldamento gira in un circolo chiuso e continuo in cui la stessa acqua passa per anni e anni, anche 20 o 30 nei casi più estremi.
    Ciò può portare ad una corrosione graduale delle tubature e della caldaia stessa e, dunque , a piccole perdite nell’impianto. Inoltre l’ossidazione dei componenti dell’acqua favorisce ostruzioni che possono incidere sull’efficienza dell’impianto. Il lavaggio impianto serve ad evitare tutto questo ripristinando la corretta funzionalità iniziale dell’impianto di riscaldamento domestico.
    Il lavaggio impianto viene eseguito inserendo uno specifico prodotto sciolto in acqua e lasciato agire per un lasso di tempo al fine di rimuovere le incrostazioni. Infine l’acqua presente viene rimossa e viene sostituita con acqua nuova trattata ( anticorrosiva e anticalcare) che serve a ripristinare le condizioni iniziali dell’impianto e lasciarle inalterate nel tempo.

    Perché una caldaia a condensazione?

    La caldaia a condensazione e l’alternativa più efficiente affidabile e vantaggiosa alle tradizionali caldaie a gas .
    Semplice da installare, perché può usufruire degli allacci e dell’impianto già esistente , la caldaia a condensazione costituisce una risposta ecologica alle esigenze di riscaldamento e acqua calda.

  • Che differenza c’è tra una caldaia classica ed una caldaia a condensazione ?
  • Il principio di funzionamento delle due caldaie e il medesimo, ma la caldaia a condensazione si differenzia per la possibilità di sfruttare anche il calore generato dai fumi di scarico e dal calore del vapore acqueo.
  • Le differenze di funzionamento
  • Una caldaia tradizionale produce calore riscaldando l’acqua contenuta in uno scambiatore attraverso l’aiuto di una fonte di fiamma. I fumi vengono immessi nell’atmosfera tramite la canna fumaria.
  • La caldaia a condensazione , al contrario, è dotata di una camera aggiuntiva in cui vengono raccolti i fumi e il vapore , così da ottenere una produzione di calore aggiuntivo, ottimizzando l’impatto energetico del sistema di riscaldamento, con emissioni ridotte e zero sprechi.
  • I vantaggi
  • La sostituzione di una vecchia caldaia con una caldaia a condensazione consente di risparmiare fino al 30% sulla bolletta gas.
    A questo si aggiunge il vantaggio di godere di incentivi fiscali grazie all’ecobonus del 65% e dello sconto in fattura con cessione del credito , per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
  • La migliore caldaia a condensazione

  • Le caldaie a condensazione sono un ottimo alleato per ridurre i consumi e risparmiare nella bolletta. Ma le caldaie a condensazione non sono tutte uguali e non tutte possono fare al caso nostro. Capire qual è la migliore caldaia a condensazione per le nostre esigenze , significa fare alcune considerazioni sulle nostre necessità.
  • Cosa bisogna valutare nella scelta?
  • - tenere conto del luogo in cui viviamo e delle condizioni climatiche che probabilmente avremo durante l’anno;
  • - individuare le caratteristiche dell’abitazione , gli spazi , i volumi, le dispersioni di calore;
  • - considerare il numero dei componenti della famiglia ;
  • - pensare alla tipologia di combustibile che abbiamo a disposizione;
  • - comprendere il nostro obiettivo: se abbiamo necessità solo di riscaldamento o anche di produzione di acqua calda;
  • - prevedere un fabbisogno domestico in base ai dati degli scorsi anni;
  • È importante la classe energetica?

  • Una volta fatte queste valutazioni , bisogna guardare l’etichetta energetica dell’impianto a condensazione , per poi scegliere il prodotto con la classe più alta per il massimo delle
    prestazioni.
  • Siamo quindi pronti per scegliere la migliore caldaia a condensazione per le nostre necessità.
  • SE HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA PER CAPIRE QUALE MODELLO DI CALDAIA A CONDENSAZIONE FA AL CASO TUO, CONTATTACI PER UNA CONSULENZA CON I NOSTRI
    ESPERTI.
  • OFFRIAMO COMFORT E RISPARMIO PER TUTTE LE ESIGENZE.
  • SOSTITUZIONE CALDAIA

    Vuoi sostituire la vecchia caldaia a gas con un nuovo modello a condensazione, più efficiente e meno inquinante?
    Oppure hai acquistato o ristrutturato casa e ti serve un impianto più moderno?


    Approfitta dell’ecobonus del 65% . Cambia ora la caldaia con la cessione del credito e risparmi il 65% della spesa immediatamente.

    I buoni motivi per richiedere i nostri servizi di fornitura e installazione caldaia sono molti. Oltre a sostituire le vecchie caldaie con sistemi più confortevoli e funzionali, i modelli innovativi come le caldaie a condensazione (con Certificazione ErP, obbligatoria dal 2015 per i sistemi di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria) aumentano l’efficienza energetica con un notevole risparmio in bolletta e riducono l’impatto ambientale riducendo la produzione di gas inquinanti come monossido di carbonio e ossidi di azoto.

    Per l’installazione e la sostituzione caldaia con un modello più efficiente, puoi contattarci direttamente al numero telefonico 0121396316 o inviarci una mail a info@treccagas.it con la garanzia di prezzi contenuti e trasparenti. I nostri tecnici ti garantiscono la sicurezza di un intervento di cambio caldaia nel pieno rispetto delle norme di legge.

    Possiamo fornirti le caldaie certificate 100% Made in Italy, che ti garantiscono le migliori prestazioni ad un prezzo tra i più convenienti sul mercato. Oppure acquistare per te quella che desideri. Richiedi il tuo sopralluogo e un nostro tecnico arriverà a casa tua ed esaminerà tutti gli elementi per formulare un preventivo chiaro e trasparente.

    Chiama ora 0121 39 63 16

    Eseguiamo interventi di Assistenza Caldaie con una squadra di professionisti a vostra disposizione.